Verdetto Palio Santa Giustina 2021

Chiesa parrocchiale di Bellusco

PALIO DI SANTA GIUSTINA 2021 – 2ª EDIZIONE SPECIALE

PATRIS CORDE

Con il cuore di Padre ovvero la paternità come servizio e dono

La giuria composta da Arch. Giancarlo Arena, D.ssa Asja De Clemente, Sig. Simone Sanseverino, Dott. Don Maurizio Ormas e Frà Salvatore Martorana, ha espresso la seguente valutazione riguardo ogni singolo allestimento:

  • Rione Bergamo: PADRE NEL CORAGGIO CREATIVO
    La fuga in Egitto
    La costrizione dell’abbandono del proprio domicilio diventa anche occasione di riflessione su vicende di attualità. Apprezzabile il totale utilizzo di materiali di riciclo, di cui è composta l’opera. Essa esprime il tema assegnato componendo simbologie di diversa natura, non sempre compatibili tra loro.
  • Rione Camuzzago: PADRE NELL’OMBRA
    Il ritrovamento di Gesù al tempio
    L’allestimento si articola sul connubio particolarmente riuscito tra scenografia, musica e il sapiente gioco di luci e ombre. La rappresentazione risulta emozionale ed evocativa realizzata con esperta mano artistica.
  • Rione Cantone/S. Nazaro: PADRE NELL’ACCOGLIENZA
    Con cuore di padre e di sposo
    L’allestimento, pensato e realizzato in forma corale, ci interroga su uno dei grandi temi dei nostri tempi: l’accoglienza. L’uso sapiente di tecniche diverse è accompagnato da uno spartito musicale che valorizza i dettagli e le tecniche esecutive.
  • Rione Castello: PADRE NELL’OBBEDIENZA
    Giuseppe: un padre dal cuore aperto ai seni di Dio
    L’allestimento trasforma la materia dei sogni, per loro natura immateriali ed ineffabili, in un progetto concreto che si inserisce e dialoga con il quotidiano della piazza. L’esecuzione è perfettamente pertinente con il tema biblico enfatizzato dall’uso attento di materiali e tecniche differenti.
  • Rione Dante: PADRE NELLA TENEREZZA
    Padre non si nasce ma si diventa
    Felice nella scelta della metafora della protezione del bambino, l’allestimento risulta interessante nell’accostamento di diversi materiali che non sempre risultano congruenti tra loro. Buona la tecnica costruttiva.
  • Rione S. Martino/Garibaldi: PADRE LAVORATORE
    San Giuseppe il falegname
    L’allestimento rende esplicito il lavoro di Giuseppe falegname. La rappresentazione della bottega è spunto per interrogarsi sul percorso di trasformazione spirituale che ognuno è chiamato a compiere. Buon utilizzo della materia prima per l’interpretazione del tema.


La giuria, dopo una approfondita e prolungata discussione, preso atto dell’ottima realizzazione di ciascuna installazione, ma dovendo comunque dichiarare un vincitore, ritiene di assegnare il Palio di Santa Giustina 2021 2° EDIZIONE SPECIALE, all’allestimento:

TITOLO: PADRE NELL’OBBEDIENZA

Sottotitolo: Giuseppe: un padre dal cuore aperto ai seni di Dio

realizzato dal: Rione Castello